Le lenti multifocali sono una delle tante soluzioni progettate per la correzione della presbiopia, cioè la difficoltà di mettere a fuoco gli oggetti vicini. Utilizzate principalmente come supporto per la lettura, la presbiopia insorge generalmente intorno ai 45 anni.

La procedura di realizzazione di un occhiale multifocale è soggetta a precisi passaggi. La prima prevede l’accertamento delle necessità multifocali, effettuato esclusivamente presso uno studio medico oculistico.

Accertata la necessità, si procede alla scelta della montatura che coniuga i gusti del paziente alla dimensione e forma corretta della lente multifocale.

Il passaggio successivo è la scelta della lente: coadiuvati dagli ottici, la lente multifocale viene scelta sulla base delle reali necessità del cliente (lettura, lavoro, altro), senza tralasciare il lato economico e la garanzia che l’occhio si adatterà alla nuova lente.